I 3 migliori portafogli minimalisti

Un portafogli minimalista è ben più di un oggetto trendy. Se ti prendi il tempo per selezionarne uno di qualità e con le caratteristiche che più si adattano al tuo stile di vita, esso può diventare parte integrante del tuo percorso minimalista.

Tuttavia, dimensioni e capacità non sono gli unici aspetti importanti da considerare nella ricerca di un valido portafogli minimalista. Importantissimo è anche il materiale: un portafoglio in pelle fa la sua bella figura, ma non è il massimo se siete vegani. Un portafogli in tessuto ha certamente il suo stile, a costo però di una durata mediamente minore e dovuta a una maggiore fragilità. Infine ci sono i portafogli in materiali compositi, che per quanto non eccellano in bellezza hanno in media un’ottima durata, ed ereditano caratteristiche utili come la protezione da attacchi RFID.

Vediamo una carrellata delle migliori soluzioni adatte a tutti i gusti.

1. GlobeProof Portacarte 8.99€

Il portacarte GlobeProof è in assoluto il mio portafogli minimalista preferito. Nella vita di tutti i giorni utilizzo praticamente sempre il Bancomat, quindi il portacarte per me è la scelta più naturale. Il comodo elastico, tuttavia, mi permette di conservare un’esigua quantità di banconote senza aver paura di perderle. Per quanto riguarda le carte, la capacità del GlobeProof è virtualmente infinita, ma oltre le sette/otto carte l’usabilità del prodotto ne risente. Se siete minimalisti e avete più di otto carte, tuttavia, forse è il caso di fare un po’ di pulizia nel vostro portafogli. Sotto le otto carte la semplicità e le dimensioni di questo prodotto sono a mio avviso imbattibili. Il sistema per estrarre le singole carte è semplice ma molto efficace (potete vederlo qui), e la struttura in fibra di carbonio rende il protacarte incredibilmente resistente e, soprattutto, immune a eventuali attacchi al chip RFID della vostra carta di credito.

Potete trovarlo su Amazon a questo link. In offerta il pacco da 2.

2. Hershel Charlie 26.49€

Se siete amanti del tessuto, l’Hershel Charlie fa per voi. Con il suo classico design da portafoglio extraslim e la protezione anti-RFID in ognuna delle sette tasche (tre per lato per le carte, più una centrale per spiccioli o banconote), faccio fatica a trovare un difetto a questo portacarte. E’ più ingombrante del GlobeProof, ma ne guadagna in stile.

E’ disponibile su Amazon, in quattro colori, a questo link.

3. Dodensha Slim 21.59€

Per gli amanti della pelle, il Dodensha Slim è la migliore alternativa che conosca. E’ anche il più accessoriato della lista, avvicinandosi molto a un portafogli tradizionale: tre fessure per le carte, scomparto separato per la carta d’identita, portabanconote e portamonete. Questa abbondanza di caratteristiche lo rende indubbiamente anche il prodotto più cicciotto della lista, ma, con mia grande sorpresa, le dimensioni sono comunque molto contenute. A patto che non lo riempiate di banconote.

Disponibile su Amazon a questo link.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments